top of page
Shinto Momument

About Me

Quanto più si vive immersi nella natura, tanto più ci si rende conto che non c'è nulla di più bello e di più emozionante dell’affrontare la propria vita quotidiana in maniera semplice e naturale. Dall'erba dei campi alle stelle in cielo, nulla intorno cerca di trasgredire i propri limiti. La pace profonda e l’immensa bellezza della natura sta esattamente in questo. I giapponesi lo tradurrebbero con mono no aware, un termine che descrive la bellezza effimera delle cose che svaniscono, ma che indica anche ammirazione per ciò che trascorre e ne mostra i segni del tempo, del suo fluire spontaneo nel corso irreversibile dei processi naturali. Ho deciso quindi, dopo anni di vita in città, di trasferirmi qui, lungo le rive del Brenta, in questo mio piccolo ukiyo, un mondo fluttuante fatto di rive sabbiose e filari di pioppi, circondato da nebbie mattutine e campi da coltivare, in cui vivere momento per momento, in pieno contatto con la natura e i miei shiba. Nel 2014 nacque Natsu, la mia prima shiba nonché primo cane, che mi rese un padrone orgoglioso e felice come non mai. A lei seguirono presto altri shiba e arrivarono le prime cucciolate. La scelta di allevare ha implicato indubbi sacrifici e rinunce, ma mi ha avvicinato alla magia della natura, a quel meccanismo così complicato della vita che mi incanta ad ogni nascita per la sua perfezione: tutto ha un senso, una logica e un tempo preciso per accadere.

Ho scelto lo shiba per la sua estetica, per quegli occhi magnetici e la sua struttura compatta, per il suo carattere autonomo ma comunque fedele. Ma chi sceglie uno shiba non sceglie solo un cane. Lo shiba è il frutto di una cultura lontana e affascinante come quella giapponese, riassume in sé secoli di storia e tradizioni, è un frammento vivente di quel mondo così diverso dal nostro che fin da ragazzo mi ha sempre affascinato e che ha condizionato anche il mio percorso di studi.

Oggi la mia vita è peli ovunque e tempo libero dedicato a loro, è perdermi nei loro occhi e sentirmi finalmente leggero dopo una lunga giornata, è notti insonni ad attendere un parto e a vegliare i nuovi nati. È provare a migliorare costantemente i miei soggetti, è vestire perennemente in tuta e scarpe da ginnastica che tanto ormai la moda non la seguo più da tempo, è dimenticarsi delle ferie perché c’è sempre qualcosa da fare con loro. E’ una vita tanto diversa rispetto a quella di alcuni anni fa, sicuramente con più impegni e responsabilità, ma finalmente piena soddisfazioni e di code scodinzolanti che mi aspettano a casa.

L'allevamento Ukiyo Kensha dal 2020 è ufficialmente riconosciuto ENCI / FCI e dal 2023 è anche riconosciuto come allevamento Nippo.

Riccardo Griggio Shiba

Intervista a Story Time / Canale Italia

Intervista rilasciata a Luglio 2023 a Story Time, per parlare di shiba e far conoscere un po' di più la razza. Una bella esperienza che arricchisce il mio percorso.

bottom of page